All for Joomla All for Webmasters

Blog

Logo emergenza OMCeO copia Logo agenas ECM logo ufficiale omceoCL

Questo Ordine, in collaborazione con la Federazione Nazionale Medici, organizza gratuitamente un corso teorico-pratico ECM sull’emergenza e urgenza, realizzato dall’Area strategica della formazione FNOMCEO.

Tale iniziativa è rivolta prioritariamente ai giovani colleghi under 40 iscritti all'Albo di Caltanissetta e sarà tenuto presso la sede dell’Ordine di Caltanissetta.

Il programma del corso cui verrà riconosciuto 48 crediti ECM è articolato in 5 moduli per 44 ore complessive, si propone di far acquisire e consolidare le principali abilità e capacità tecnico professionali relative al riconoscimento e trattamento delle più frequenti situazioni di emergenza-urgenza.

L’obiettivo è quello di rendere il medico in grado di riconoscere prontamente le sintomatologie e porre delle diagnosi delle principali condizioni cliniche ed instaurare un corretto approccio terapeutico farmacologico.

I 5 moduli saranno così articolati:

modulo di base BLSDb                     durata 8 ore

modulo 1 BLSDb pediatrico             durata 8 ore

modulo 2 Cardiologico                      durata 8 ore

modulo 3 gestione paziente critico    durata 16 ore

modulo 4 Aspetto etico                    durata 4 ore

Le lezioni si svolgeranno nelle ore pomeridiane. Saranno ammessi solamente n. 40 discenti.

Ai fini dell’iscrizione farà fede la data di ricevimento della  pec da inoltrare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Coloro che sono interessati a partecipare, sono invitati a far pervenire entro il 15 ottobre 2018 la propria adesione inviando la relativa richiesta corredata da tutti i dati anagrafici e recapiti telefonici.

Si precisa inoltre, che ai fini dell'ottenimento dei crediti ECM e del relativo attestato di partecipazione finale, si deve frequentare il 100% delle ore previste dal corso, ai sensi della normativa ECM.

BROCHURE DEL CORSO

Il Presidente

Dott. Giovanni D'Ippolito

 

i sensi della Norma Transitoria n. 1 dell’Accordo Collettivo Nazionale per la pediatria di Libera Scelta , sancito con intesa in sede di Conferenza Stato Regioni in data 21 giugno 2018, i pediatri che abbiano acquisito il diploma di specializzazione in pediatria o discipline equipollenti (ai sensi della tabella B del D.M. 30 gennaio 1998 e s.m.i.) successivamente al 31 gennaio 2018 possono presentare domanda per l’inserimento nella graduatoria regionale, valevole per il 2019, entro il 15 settembre 2018.
 
I medici che hanno già presentato domanda di iscrizione alla graduatoria regionale di Pediatria di Libera Scelta con riserva entro il 31/01/2018, non devono presentare nuovamente domanda ai sensi della citata norma transitoria ma, qualora non avessero ancora provveduto, devono trasmettere, a scioglimento della riserva, autocertificazione relativa all’avvenuto conseguimento del diploma di specializzazione in pediatria o discipline equipollenti.
 
La domanda deve essere corredata dall’autocertificazione del titolo nel frattempo acquisito e dei titoli accademici e di servizio posseduti alla data del 31 dicembre 2017 e deve essere spedita a mezzo raccomandata o consegnata a mano entro e non oltre il 15.09.2018 all’Assessorato Regionale della Salute – Dipartimento pianificazione strategica – Servizio 1 “Personale del S.S.R. Dipendente e Convenzionato” – Piazza Ottavio Ziino n.24 – 90145 Palermo.
 
Per l’accoglimento della domanda farà fede il timbro postale o il timbro apposto dall’ufficio protocollo se consegnata a mano. L’Amministrazione regionale non si assume alcuna responsabilità nel caso di mancato recapito della domanda né per eventuali disguidi postali non imputabili all’Amministrazione stessa. Pertanto la ricevuta rilasciata dall’Ufficio Postale o dall’Ufficio protocollo dell’Assessorato se consegnata a mano, saranno gli unici documenti validi da produrre per comprovare l’avvenuta presentazione della domanda.
 
Ai sensi del DPR 445/00 e smi i titolo accademici, di studio e di servizio devono essere prodotti utilizzando:
 
Le dichiarazioni di cui ai precedenti punti dovranno essere spedite, a pena di esclusione, unitamente a fotocopia di un documento di identità in corso di validità.
 
La mancanza dei requisiti di accesso, la mancata compilazione e sottoscrizione della dichiarazione sostitutiva di certificazione, la mancata trasmissione di una copia di un documento di identità comportano l’esclusione dalla graduatoria.
 
Per eventuali informazioni è possibile rivolgersi ai competenti uffici della Regione Siciliana contattando i seguenti numeri telefonici: 091/7075782 - 091/7075566
 
 

Avviso di selezione per il reperimento di n. 220 medici specialisti per le esigenze delle Commissioni mediche di verifica e della Commissione medica superiore del Ministero dell’economia e delle finanze ai sensi della direttiva del Ministro dell’economia e delle finanze n. 027490 del 6 marzo 2015, nonché per l’istituzione di speciali elenchi

Data di pubblicazione: 27 Luglio 2018

Per l’espletamento delle attività medico legali di competenza delle Commissioni mediche di verifica del Ministero dell’economia e delle finanze ubicate nei capoluoghi di regione e della Commissione medica superiore con sede in Roma è indetta una selezione pubblica per il reperimento di duecentoventi medici specialisti, prioritariamente in medicina legale e in altre branche di interesse istituzionale, ripartiti nelle sedi delle commissioni come da allegato 1 all’avviso di selezione.

Il medico interessato dovrà produrre domanda di ammissione alla selezione esclusivamente in via telematica all’indirizzo www.concorsionline.mef.gov.it
La procedura di compilazione ed invio on–line della domanda dovrà essere completata entro le ore 12,00 del 14 settembre 2018. La procedura sarà attiva dalle ore 12,00 del 31 luglio 2018.
Per ulteriori informazioni si rinvia alla seguente pagina: https://www.concorsionline.mef.gov.it

Ai sensi della Norma Transitoria n. 1 dell’Accordo Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con i Medici di Medicina Generale, sancito con intesa in sede di Conferenza Stato Regioni in data 21 giugno 2018, i medici che abbiano acquisito il diploma di formazione specifica in medicina generale successivamente al 31 gennaio 2018 possono presentare domanda per l’inserimento nella graduatoria regionale, valevole per il 2019, entro il 15 settembre 2018.
 
I medici che hanno già presentato domanda di iscrizione alla graduatoria regionale di medicina generale con riserva entro il 31/01/2018, non devono presentare nuovamente domanda ai sensi della citata norma transitoria ma, qualora non avessero ancora provveduto, devono trasmettere, a scioglimento della riserva, autocertificazione relativa all’avvenuto conseguimento del diploma di formazione specifica in medicina generale.
 
La domanda deve essere corredata dall’autocertificazione del titolo nel frattempo acquisito e dei titoli accademici e di servizio posseduti alla data del 31 dicembre 2017 e deve essere spedita a mezzo raccomandata o consegnata a mano entro e non oltre il 15.09.2018 all’Assessorato Regionale della Salute – Dipartimento pianificazione strategica – Servizio 1 “Personale del S.S.R. Dipendente e Convenzionato” – Piazza Ottavio Ziino n. 24 – 90145 Palermo.
 
Per l’accoglimento della domanda farà fede il timbro postale o il timbro apposto dall’ufficio protocollo se consegnata a mano. L’Amministrazione regionale non si assume alcuna responsabilità nel caso di mancato recapito della domanda né per eventuali disguidi postali non imputabili all’Amministrazione stessa. Pertanto la ricevuta rilasciata dall’Ufficio Postale o dall’Ufficio protocollo dell’Assessorato se consegnata a mano, saranno gli unici documenti validi da produrre per comprovare l’avvenuta presentazione della domanda.
 
Ai sensi del DPR 445/00 e smi i titolo accademici, di studio e di servizio devono essere prodotti utilizzando:
 
Le dichiarazioni di cui ai precedenti punti dovranno essere spedite, a pena di esclusione, unitamente a fotocopia di un documento di identità in corso di validità.
 
La mancanza dei requisiti di accesso, la mancata compilazione e sottoscrizione della dichiarazione sostitutiva di certificazione, la mancata trasmissione di una copia di un documento di identità comportano l’esclusione dalla graduatoria.
 
Per eventuali informazioni è possibile rivolgersi ai competenti uffici della Regione Siciliana contattando i seguenti numeri telefonici: 091/7075782 - 091/7075837 - 091/7075566
 
 
 

Cari Colleghi,
il presente avviso, da parte della Commissione Nazionale per la Formazione Continua, segue di pochi giorni la delibera sulle tematiche di interesse nazionale inviata con Comunicazione FNOMCeO n° 10 del 7 febbraio 2018.

La Commissione Nazionale per la Formazione Continua, nel corso della riunione del 25 gennaio 2018, ha confermato la possibilità per tutti i professionisti sanitari di effettuare le operazioni di spostamento dei crediti acquisiti nel 2017 a recupero del debito formativo del triennio 2014-2016, entro e non oltre il 31 dicembre 2018, purché i crediti siano stati conseguiti entro il 31 dicembre 2017.

È possibile effettuare l'operazione autonomamente all'interno dell'area riservata ai singoli professionisti nel portale del CoGeAPS.


Il Presidente

Dott. Giovanni D'Ippolito

 

 All.to COMUNICAZIONE n. 18 FNOMCEO